Rafting Marmore:  Oggi parliamo di sport… o meglio di sport estremi!

Meno di una settimana fa, assieme ad Italia Nascosta ho fatto per la prima volta rafting. Vi confesso che inizialmente avevo qualche timore. Mi chiedevo se fosse pericoloso, quali fossero i rischi, se avrei saputo gestire questo tipo di attività.

Cos’è il rafting?

Il rafting è uno sport acquatico che prevede la discesa in un fiume tra le rapide a bordo di gommone, con giubbotto salvagente, caschetto e pagaia. Non si fa rafting da soli, ma in gruppo.  Fondamentale per questo tipo di attività è quindi il lavoro di squadra!

Dove fare rafting?

Ad un’ora circa da Roma ci sono le Cascate delle Marmore,Un luogo che vale la pena visitare se si amano contesti naturali e mozzafiato.  Qui si trova Rafting Marmore, il centro rafting che abbiamo avuto modo di provare.

Il rafting si svolge a valle della cascata sul fiume Nera per circa 3 km, in un percorso impegnativo e molto divertente!

Oltre al rafting trarizionale, il centro propone altre attività come il Soft Rafting per un percorso più tranquillo, i deale per un’esperienza con i propri bambini, l’Hydrospeed che permette di percorrere il fiume a gran velocità,il Cayak ed River Walking che ho voluto assolutamente provare dopo il rafting.

Rafting Marmore

Come vi dicevo ho vissuto l’intensa esperienza del rafting. La paura dell’acqua gelida è scomparsa appena ci hanno fatto indossare una muta in neoprene, che tiene il corpo caldo ed asciutto.  Per completare il tutto ci è stato fornito un casco ed un giubbotto salvagente.

Il rafting è uno sport divertente, ma va preso molto sul serio : è possibile cadere in acqua durante il percorso oppure può accadere che il gommone si rovesci dopo uno scontro con le rocce, se i componenti del gruppo non dispongono correttamente il loro peso. C’è però da dire che il salvagente ci tiene perfettamente a galla e che ci si sente comunque al sicuro sotto la supervisione della guide del centro.

Prima di salire sul gommone ci sono stati spiegati i comandi e il modo di remare durante la discesa. E tutte le procedure di sicurezza da seguire.

Quanto costa fare Rafting?

I prezzi sono molto accessibili, considerando la tipologia di attività. Per l’intero percorso da valle alla Cascata il costo è di 40 Euro. Ci sono anche delle promozioni se si partecipa all’attività con la propria famiglia.

L’esperienza è stata entusiasmante. Un’avventura fuori porta che consiglio a tutti!

Come vi accennavo dopo il rafting ho voluto provare anche il River Walking ovvero la “passeggiata” nel fiume.

Come per il rafting ero protetta dalla muta, in più ci è stata fornita una felpa sempre in neoprene. Passeggiare nel fiume tra le rocce e le piante è stato molto suggestivo. Sembra di ritrovare la sintonia con la natura che purtroppo durante la settimana in città non abbiamo.

Un momento rigenerante, certamente faticoso, ma liberatorio.

Al ritorno nella struttura di Rafting Marmore è possibile farsi una doccia, godere dell’aria fresca e rilassarsi, magari mangiando un boccone.

E’ un’esperienza che consiglio a tutti, amici, fidanzati, uomini, donne e famiglie.

E voi avete mai fatto rafting?

rafting marmore rafting marmore raftingCHP_5136 CHP_5144 CHP_5206 CHP_5219