Rundays Decathlon:

In meno di un anno ho guadagnato due medaglie per aver portato a termine delle corse. Questa è una cosa che mi regala sempre tanta soddisfazione quando ci penso. Soprattutto perché lo sport non ha sempre fatto parte della mia vita, anzi mi ci sono approcciata tardi e più per un bisogno di vedermi bella che per passione.

Così negli ultimi anni ho conosciuto un aspetto dell’attività fisica che non sapevo esistesse o meglio, pensavo di non poterne giovare anche io, come invece accade a molte persone che conosco e che provano piacere e gioia a fare sport.

Poi all’improvviso tutto è cambiato. Ho scoperto la pole dance che quasi mi manda in astinenza quando non la pratico per più di due giorni ed infine la corsa. A quest’ultima mi ci sono avvicinata quasi per caso. Coinvolta in un progetto con il blog, mi sono trovata a dover correre una mezza maratona. Ero spaventata, pensavo di non farcela e poi la soddisfazione più grande, sapere di poter superare i miei limiti con impegno e dedizione.

Lo scorso mese invece ho iniziato ad allenarmi con l’App di  Decathlon della quale vi ho parlato nei miei precedenti post per arrivare preparata alla corsa non competitiva di 5 Km durante i RunDays.

La corsa è avvenuta a Villa Ada, un parco a Roma con un bellissimo laghetto. Hanno aderito in molti all’iniziativa e tutti carichi di entusiasmo, ognuno con i suoi tempi e la sua tecnica sono arrivati alla meta. Me compresa!

Così ho conquistato la mia seconda medaglia in ricordo di questa bella esperienza.

E’ stata una mattinata al’insegna del divertimento, dove si sono create belle amicizie e la competizione tra i partecipanti non ha sovrastato la voglia di aspettarsi ed incitarsi a vicenda.

Un po’ mi dispiace che questo progetto si sia concluso, ma con lo sport si continua e non si “molla mai!” come diciamo noi a Roma.

Vi lascio qualche scatto di me felice con la mia nuova medaglia dopo i Rundays Decathlon 😀

Rundays Decathlon Rundays Decathlon Rundays Decathlon Rundays Decathlon Rundays Decathlon