Longuette a chi sta bene e come indossarla: Mi basta indossare una longuette per sentirmi subito più femminile. Ci sono capi ed accessori che mi danno la giusta dose di autostima per affrontare al meglio la giornata. Il potere che hanno i vestiti su di me è incredibile. Sarà per questo che adoro la moda. Questo look poi è frutto di una meravigliosa mattinata di shopping al mercato di Mestre con la mia migliore amica. Una giornata di sole, confidenze, risate e come potete vedere uno shopping super! Era una vita che non passeggiavo al mercato, mi ero dimenticata di quanto fosse piacevole, ma soprattutto di quanti buoni affari si riescono a fare.  Insomma un look che non solo mi fa sentire bella, ma che mi riporta alla mente una giornata gioiosa.

Questo outfit l’ho indossato per affrontare una giornata piena di appuntamenti. I tacchi vertiginosi hanno slanciato la figura, ma allo stesso tempo non mi hanno stancato piedi e gambe. Il plateu alto è la soluzione ideale quando si devono passare molte ore su scarpe alte.

La longuette in ecopelle è una gonna che riesco a sfruttare bene sia nella stagione fredda che in primavera, se abbinata a bluse leggere e dai colori pastello.

Longuette: a chi sta bene?

Anche se di norma questo modello di gonna sta meglio alle donne alte, con un bel tacco dona anche a chi -come me- non ha gambe chilometriche. Quindi se non superate il metro e sessanta, evitate di scegliere una scarpa bassa come un sandalo senza tacco o una ballerina. Finendo al ginocchio o anche al polpaccio la longuette potrebbe tagliare la figura. Con il tacco però questo inconveniente si risolve in un attimo!

La longuette è perfetta per le donne con le curve, perché le fascia, le avvolge, le sottolinea e le valorizza. Così come può invece evidenziare un sedere piatto o una figura troppo rigida e longilinea. Se avete questo fisica, ma non volete rinunciare alla longuette perché vi piace molto c’è qualche trucchetto che si può utilizzare. Sapete che esistono delle mutandine pushup? Forse fa un po’ sorridere, ma è vero! Esistono delle mutandine imbottite sui glutei che vi regaleranno subito un sedere un po’ più sporgente. Spezzate la regolarità del vostro corpo con una maglia s-blusata o un top morbido, che crea un bel movimento.

La longuette valorizza la vita stretta quindi se ce l’avete e non avete mai provato ad indossare questo tipo di gonna, io ve la consiglio! Anche con un crop top in estate 😉

Quando indossare la longuette?

E’ la gonna ideale per chi desidera un look sexy, senza però rischiare di cadere nel volgare, mostrando troppo le gambe; si presta quindi a tantissime occasioni:

  • ufficio
  • colloquio
  • molte tipologie di lavoro: avvocato, commessa, segretaria ecc..
  • cena
  • appuntamento

Fatemi sapere se questo look vi piace e quale per voi è un capo di abbigliamento o accessorio che fa sentire più belle. Sono proprio curiosa di saperlo!

Longuette Longuette Longuette Longuette Longuette Longuette Longuette Longuette

TOP and SKIRT : MESTRE’S MARKET

SHOES : PRIMADONNA

BAG : FURLA

NECKLACE : ACCESSORIZE